Home » > Primo Piano

Mare Nostrum: da mare di civiltà, umana-disumanità

Inserito da on 19 febbraio 2019 – 10:01No Comment

Giuseppe Lembo

Viviamo tempi non saggi e giusti che, facendo un Male da morire al Mondo ed all’UOMO che lo abita, di cui e’ umanamente necessario garantire in dignità i DIRITTI FONDAMENTALI (UMANITÀ, LIBERTÀ, DIRITTO AL CIBO e ad UNA VITA UMANAMENTE DIGNITOSA) per un Futuro certo e non come, per il povero Mondo d’Africa, con i tanti sbarchi disumani e sempre più assassini, triste causa di disperazione e di morte, con tantissimi trafficanti di carne umana pronti a riempirsi la bocca di UMANITÀ che tale non è, con un bene confuso dalle chiacchiere dei tanti teatrini del niente del web e della comunicazione mediatica stravagante ed offensiva della Dignità Umana, senza vincoli di appartenenza di razza (dico SPECIE UMANA) e/o altre pretestuose diavolerie, per dare la Patente di UMANITÀ, dalle caratteristiche genetiche inferiori.

Siamo ad un terribile e disumano imbroglio di chi può contro chi non può. Del Mondo del benessere contro il sempre più diffuso Mondo delle povertà, tristemente abbandonato a se stesso, senza fare umanamente niente di UMANO, per garantirne la vita ed il grande valore della DIGNITÀ UMANA.

Questo MONDO così Disumano non giova all’UOMO DELLA TERRA ed all’insieme UMANO CHE LA ABITA indifferente del Mondo di UMANITÀ, sempre più lontano da NOI UOMINI DELLA TERRA.

Che fare? Pensare saggiamente all’AFRICA con un PROGETTO AFRICA, senza ipocrisie e disumanità che fanno un male da morire all’AFRICA che sta tristemente morendo dell’UMANITÀ DISUMANA DEL MONDO, dove si fa di tutto per fare male ad un CONTINENTE da sviluppare e da fare vivere delle tante risorse africane che i tristi del Mondo usano per i soli fini di UMANA DISUMANITÀ, fuori dalla Terra d’AFRICA, una Terra di disperazione e di morte che deve assolutamente finire, se vogliamo ancora parlare di UMANITÀ DEL MONDO.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.