Cava de’ Tirreni: lavori al sottovia veicolare

L’assessore alla Manutenzione urbana e alla mobilità, Alfonso Carleo, comunica che nei giorni 13, 14, 15 e 16 luglio l’impresa appaltatrice dei lavori del sottovia veicolare, la RCM- Gruppo Rainone, sarà impegnata nel completamento della copertura del trincerone ferroviario nel tratto tra i due ponti che saranno oggetto a fine agosto di abbattimento. La posa in opera delle lunghe travi necessiterà di un restringimento della carreggiata di via Principe Amedeo (ex Statale 18) nel tratto interessato e la realizzazione di un senso unico, dalle ore 22 alle ore 06 del giorno successivo, da mercoledì 13 a sabato 16 luglio. Il traffico leggero fino a 35 quintali, proveniente da Salerno e diretto verso Nocera, sarà dirottato su piazza San Francesco, via XXIV Maggio, piazza Abbro, via T. Cuomo, viale Marconi, Via Lamberti, C.so Mazzini, viale Garibaldi, piazza Ferrovia, corso Principe Amedeo- direzione Nocera. Quello proveniente nel senso di marcia opposto transiterà regolarmente sulla corsia sud che rimarrà regolarmente fruibile. Per i mezzi pesanti provenienti da Salerno, invece, sarà permesso il transito sempre su c.so Principe Amedeo con un senso unico alternato controllato dagli agenti della Polizia Locale. “Come il nuovo dispositivo di traffico in funzione sull’area- ha dichiarato l’assessore Carleo- tutto questo sarà propedeutico all’abbattimento dei due ponti della Ferrovia e permetterà, appena completato il lavoro, di portare rapidamente a compimento il primo tratto dell’opera che la città attende da un trentennio e che cambierà radicalmente il volto di Cava de’ Tirreni. Per raggiungere lo scopo i nostri concittadini saranno costretti per qualche mese a qualche sacrificio. Mi scuso a nome dell’Amministrazione comunale ma il fine giustifica ampiamente questi disagi, dei quali comunque ci scusiamo”.