L’angolo del cuore: La Ciliegia “braciglianese”

Ho raccolto le ciliegie; nell’ umida sera. Erano succose, dolce, belle da guardare, ma anche buone da mangiare. Nero e’, il loro colore, la loro forma geometrica, e un cuore, il quale, rappresenta bene il nostro folklore. La Spernocchia, e’ il loro nome. Ottima al punto che, quando si sta’ in compagnia, una tira l’ altra, gesticolando con le mani, diventa una, una danza, una festa gioiosa, creando un momento di felicità, e di allegria.

Rocco Grimaldi

3 pensieri su “L’angolo del cuore: La Ciliegia “braciglianese”

  1. IL POETA ROCCO GRIMALDI DI BRACIGLIANO (SA),VIA CAP. CECCONI “PIAZZA TORRE” DELLA FRAZIONE PERO,DEDICA QUESTE POCHE PAROLE SCRITTE SUL FONDO BIANCO DEL GIORNALE DENTRO SALERNO ALLA DOTT.SSA RITA OCCIDENTE LUPO CON AFFETTO, AMICIZIA, E’ STIMA.SEMPRE DA PARTE MIA UN SUPER RINGRAZIAMENTO A TUTTO LO STAFF. CON UN MESSAGGIO “CHI MANGIA LA SPERNOCCHIA BRACIGLIANESE METTE UN KILO OGNI MESE.

  2. IL POETA PROF.ROCCO GRIMALDI, DI BRACIGLIANO (SA), DA “PIAZZA TORRE” DELLA FRAZIONE PERO,INVITA A TUTTI I CITTADINI ALLA FESTA D’A CERASA BRACIGLIANESE A GUSTARE LA SPERNOCCHIA UNA CERASA BUONA DA MANGIARE, E NON SOLO.LA FESTA SI TERRA’ IN PIAZZA NASSIRYA DI BRACIGLIANO (SA) NEI GIORNI 1 2 3 E 4 LUGLIO 2011 DALLE ORE 20,00 IN POI. NON MANCATE!!!

  3. 14/07/2011
    E’ nata
    E’nata una stella di nome Lisa,
    il suo corpicino abbronzzato,capelli neri e gli occhi blu.
    Con i primi movimenti motori, lenti e continui,
    fa divertire a mamma , e a papa’,
    a chi la guarda da vicino, e da lontano.
    Con il ciuciotto fra le mani fa gioire a chi la ama.
    Con i biscotti fra le dita fa divertire ai grandi, e anche ai piccini.
    Quando fa un sorrisino fa contenti ai cugini ai nonini e anche ai sbirnnonnini.

I commenti sono chiusi.