Montecorvino Rovella: presentata l’Associazione Archeogeo

Nella serata di domenica 21 novembre si è tenuta presso i locali dell’ex pretura a Montecorvino Rovella la presentazione dell’Associazione culturale Archeogeo. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Montecorvino Rovella, dott. Giuseppe D’Aiutolo, l’intera Giunta comunale e il Presidente del Consiglio comunale la dottoressa Maria Luisa Stabile, presente anche nelle vesti di socia fondatrice della realtà associativa. Hanno inoltre contribuito al dibattito Valeria Palo – presidente dell’associazione “Progetto Terra”, Antonietta Pierri – presidente Stile Magazine, oltre a rappresentanti delle associazioni Green Peace e “Quinta Parete”, dell’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi” e del Centro Culturale” Il saggio”. L’associazione Archeogeo senza scopo di lucro si prefigge la salvaguardia del territorio, del patrimonio storico, culturale, archeologico, ambientale e naturalistico. La nuova esperienza associativa fonda la futura esistenza e dunque l’azione e gli strumenti operativi nella qualità organizzativa, nella conoscenza e la valorizzazione delle risorse culturali e paesaggistiche del territorio, nella capacità di coordinamento con le realtà associative e istituzionali già presenti sul territorio, tutte qualità riconosciute al presidente Gennaro Procida nei diversi interventi succedutisi in sala. La presentazione di Archeogeo è stata anche occasione per aprire una giusta riflessione sulla valorizzazione della risorsa territorio, un punto in sospeso in una zona, quale quella dei Picentini, ricca di storia, cultura e varia nella fauna e flora insediata. Insomma Archeogeo è un motivo in più per considerare finalmente il territorio come valore aggiunto, risultante di varie forze che si sommano attivamente per favorire azioni finalizzate ad un marketing territoriale spinto, che finalmente possa caratterizzare la condotta degli operatori turistici, ed economici in genere, sulla nostra bella parte di mondo.