Home » • Cilento e Vallo di Diano

Capaccio: successo concorso di bellezza per cani e cagnoline “Il Collare D’Oro di Razza e Meticci”

Inserito da on 15 agosto 2015 – 01:45No Comment

Ancora un grande successo per il Collare D’Oro di Razza e Meticci ed ancora nel Cilento. Questa volta a Capaccio dove presentatore della serata è stato il patron ed ideatore del concorso Francesco Procopio, in arte: “Lupo Solitario”.  Per qualsiasi cane, accompagnato dal suo padrone, c’è stata la possibilità di sfilare in una gara suddivisa in quattro uscite: Portamento, Obbedienza, Affinity e Simpatia. A giudicare le giurie di adulti e bambini, formate in loco che con i loro voti permetteranno ai cani più meritevoli di aggiudicarsi le varie coppe, medaglie ed attestati. Come sempre sarà una festa per adulti e bambini, per i cani ed i loro padroncini e nulla toglie che proprio questa tappa non possa essere vinta da un meticcio.  A fare il punto della situazione è il patron del concorso di bellezza Francesco Procopio.“La filosofia del concorso è quella di divertire con un pizzico di competitività e la mia esperienza trentennale, nel mondo della moda, del cinema e della televisione ha reso il tutto  simile ad un qualsiasi concorso di bellezza per bipedi. Il Collare D’oro di Razza e Meticci vede protagonisti i nostri amici a quattro zampe come vere e veri modelli che si esibiscono in varie prove a libera scelta dei proprietari. Il cane nel nostro concorso di bellezza non è un oggetto da mettere in mostra, ma bensì è sempre più vicino e simile a noi alle nostre abitudini, così, una sera, giocando con il mio cagnolino mi è venuta la voglia di provare a  trasformare i classici concorsi di bellezza per noi bipedi in un concorso di bellezza per i nostri amici a quattro zampe. Ancora un grande successo in Campania ed in particolar modo nel Cilento dove la sensibilizzazione verso il mondo degli animali e dei cani e cagnoline in particolare  è alta. Siamo felici di come stanno andando le cose e del fatto che il progetto nazionale che stiamo portando avanti e che vedrà le finali nazionali a marzo, è partito proprio dalla Regione Campania”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.