Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: ispettori ambientali, protocollo intesa E.P.I.

Inserito da on 7 agosto 2013 – 05:03No Comment

E’ stato formalizzato, pochi giorni or sono, il Protocollo d’intesa tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione di volontariato “Emergenza Pubblica Irno (E.P.I.)”, che da’ nuovo slancio alla organizzazione delle attività degli “Ispettori Ambientali Volontari Comunali”.“Le attivita’ di controllo e monitoraggio sono affidate” – afferma il primo cittadino Giovanni Romano -“ all’ associazione E.P.I.. I volontari ambientali collaborano con la Polizia Municipale, che ha il compito di avviare i procedimenti amministrativi che scaturiscono dall’attività degli ispettori ambientali, al fine di sensibilizzare ad una continua crescita della raccolta differenziata”. “L’associazione di volontariato  Epi”, continua Romano, “è operante da anni sul territorio comunale, e si e’ sempre distinta per la fattiva e sinergica collaborazione con l’Amministrazione Comunale. L’ “E.P.I.”, inoltre, persegue, tra l’altro, attività di tutela, conservazione e salvaguardia dell’ambiente e dei relativi processi ecologici a garanzia dell’equilibrio naturale, sociale e di gestione dei servizi pubblici e privati di varia natura.“L’ “Ispettore Ambientale Comunale Volontario” – continua il Sindaco “è la figura di volontario che espleta il servizio di vigilanza, controllo delle infrazioni che comportino l’irrogazione di una sanzione, con particolare riferimento al sistema di raccolta differenziata dei rifiuti. Nello specifico, i compiti degli “Ispettori Ambientali Volontari Comunali” sono: la promozione e sensibilizzazione sull’intero comprensorio comunale della raccolta differenziata, la verifica del corretto deposito dei rifiuti nei giorni stabiliti e nelle buste di raccolta all’uopo predisposte; il controllo delle modalità di deposito dei rifiuti umidi.”L’Amministrazione Comunale e l’ “E.P.I.” hanno ritenuto opportuno porre in essere azioni concrete per arginare e contenere il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti sul territorio, potenziare i servizi di controllo e tutela ambientale e prevenire ogni possibile forma di inquinamento. “Il servizio prestato dall’ “E.P.I” – conclude il Sindaco Romano “avviene in forma completamente gratuita e volontaria ed è coordinato dal Presidente dell’associazione stessa all’uopo incaricato dall’Ente. Un ringraziamento va anche alla Polizia Municipale,ed al suo responsabile, che finalizzano con i dovuti procedimenti amministrativi, le attivita’ di monitoraggio e controllo”.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


+ sette = 11