Home » • Salerno

Salerno: Asso A.P.I. contro canone Rai su Pc aziendali

Inserito da on 20 febbraio 2012 – 06:01No Comment

L’ASSO A.P.I. Salerno interviene con parole di biasimo contro la norma che impone il pagamento del canore Rai su computer aziendali e smartphone. «E’ un’esagerazione – dichiara il segretario provinciale di ASSO A.P.I. Salerno, Carlo Mauro – Adesso ci stanno facendo arrabbiare davvero. E’ ingiusto da parte dello Stato pretendere che le imprese paghino il canone Rai sui computer dei quali si servono per lavorare o su qualsiasi altro strumento che potenzialmente può ricevere il segnale della Rai».Oltre ad attaccare il nuovo tributo, che definisce «vergognoso e indecente», Mauro annuncia che ASSO A.P.I., in collaborazione con altre associazioni a difesa del contribuenti, è pronta a sottoscrivere i ricorsi contro la norma. «Imprese e professionisti si ritroveranno a dover pagare da 200 euro fino a seimila euro per un canone illegittimo, inserito nel decreto Monti, definito “speciale” ma che ha solo l’intento di rubare i soldi alle imprese – continua Mauro – Un costo per le aziende di un miliardo di euro l’anno. Faremo il possibile per portare a conoscenza delle imprese questo nuovo balzello, che riteniamo illegittimo, e agiremo con tutte le forme di lotta per evitare alle imprese una nuova spesa. In momenti difficilissimi come questi che stiamo attraversando – conclude il segretario provinciale di ASSO A.P.I. – le imprese vanno tutelate e incentivate, non ulteriormente vessate».

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.