Agro- Nocerino- Sarnese: Officina della Pizza di Mario Severino senza battute d’arresto

Agro- Nocerino- Sarnese: Officina della Pizza di Mario Severino senza battute d’arresto

Alberto De Rogatis

Il piacere del gusto, presso le pizzerie del talentuoso maestro pizzaiolo Mario Severino, non si è mai fermato, anzi si è moltiplicato durante le recenti festività natalizie grazie anche ad inedite iniziative di dirompente successo tenutesi nei locali di Nocera Inferiore. Insomma, scegliere tra ottime pizze classiche, oppure quelle a tripla cottura od anche croccanti in pala romana, non costituisce imbarazzo per il palato, semmai è fonte di inebriante desiderio.
Ma Officina della Pizza, con le due realtà oramai ben radicate nei comuni di Sarno e Nocera Inferiore, rappresenta a tutti gli effetti una vera e tangibile espressione del territorio, anche nelle persone. Difatti, la forza lavoro è costituita esclusivamente da un gruppo di giovani molto coeso, che son tutti residenti in loco o comunque abitano nei paesi limitrofi. Sono loro che affiancano quotidianamente Mario Severino nell’attività delle pizzerie, con grande professionalità ed entusiasmo; anch’essi sono diventati validi punti di riferimento per la vasta ed affezionata clientela. Un’ulteriore dimostrazione di come l’innata passione e l’assoluta dedizione di Mario Severino per il suo lavoro siano state fondamentali a consolidare, negli anni, un team di persone determinate e molto capaci che, allo stesso modo, hanno deciso convintamente di mettersi in gioco nella loro terra natìa, di puntare sul proprio territorio e di interagire con la propria gente, di crearsi tante amicizie e soprattutto un avvenire fatto di certezze senza dover abbandonare i luoghi più cari. “Il percorso fatto dal 2016 ad oggi è stato avvincente e al di sopra di ogni più rosea aspettativa – spiega Mario – e di sicuro il contributo di ogni mio collaboratore e di ogni mia collaboratrice è stato determinante. La nostra è davvero una grande famiglia, ogni giorno ci ritroviamo pieni di energia, entusiasmo e voglia di fare, e lo stesso entusiasmo riusciamo a trasmetterlo a chiunque ci degna della sua visita in pizzeria. Nel contempo siamo tutti consapevoli che la strada da fare è ancora tanta per mantenere sempre alta l’asticella della qualità ed essere ai massimi livelli”. Nulla da aggiungere, le parole di Mario Severino sono perfettamente chiare e mirate, come nel suo stile. Non ci resta che augurare il meglio per il 2023 al team di Officina della Pizza.