Sarno: on. Mari in sopralluogo con Associazioni ad Ospedale “Villa Malta”

Sarno: on. Mari in sopralluogo con Associazioni ad Ospedale “Villa Malta”

Sempre peggio le condizioni dell’ospedale “Villa Malta” di Sarno, in provincia di Salerno. Sollecitati da associazioni e comitati, insieme all’on. Franco Mari, deputato eletto con l’Alleanza Verdi-Sinistra, questa mattina, venerdì 2 dicembre, siamo stati presso il nosocomio sarnese per raccogliere istanze degli operatori del settore.

La situazione è a dir poco allarmante, c’è stato spiegato, infatti, che se entro il 15 dicembre non si riuscirà a trovare il personale medico necessario, i reparti di Ortopedia-traumatologia e Ginecologia rischieranno la chiusura.

L’ospedale di Sarno rischia di diventare uno scheletro vuoto, un sepolcro imbiancato, destino purtroppo condiviso anche da altri presidi ospedalieri della Campania. Anni di mala gestione e clientelismo politico hanno portato l’intero settore della sanità nella nostra regione a un punto critico.

Con il comitato “Insieme per la Salute”, attivo ormai da tempo sulla questione del nosocomio sarnese faremo tutto il possibile per opporci con forza allo smantellamento del presidio ospedaliero “Villa Malta”.

La situazione per i medici e tutto il personale sanitario è diventata insostenibile, occorre agire tempestivamente, altrimenti il rischio che si corre è lasciare quasi un milione di persone senza un servizio fondamentale come quello sanitario.

La soluzione c’è e sarebbe anche a portata di mano, vista la procedura concorsuale per 156 medici scaduta lo scorso 21 novembre. Se c’è la volontà politica di risolvere realmente il problema, anziché chiamare i dottori “a gettone”, entro Natale le procedure concorsuali potrebbero essere espletate ed avere così i medici di cui si necessita.  Tutto però dipende dalla volontà politica del governo regionale. È questo il terreno in cui si misura l’asservimento del pubblico al privato e noi saremo pronti a far sentire la nostra voce.

Come Alleanza Verdi-Sinistra il tema della sanità territoriale e di prossimità è in cima alla nostra lista. Ci batteremo all’interno delle istituzioni, a partire dal Parlamento, per combattere lo smantellamento della sanità campana e in particolare per il presidio ospedaliero di Sarno.

On. Franco Mari

Sinistra Italiana – Coordinamento Agro nocerino-sarnese

Unione Giovani di Sinistra – Campania

Cittadinanza Attiva Tribunale dei diritti del Malato Salerno