Cava de’ Tirreni: Sindaco Servalli su provvedimento prefettizio assenza spettatori partita Cavese-Casarano

Cava de’ Tirreni: Sindaco Servalli su provvedimento prefettizio assenza spettatori partita Cavese-Casarano
Questa mattina mi è stato notificato il provvedimento del Prefetto di Salerno che ha disposto “ l’assenza di spettatori” per la partita Cavese- Casarano.
La decisione si fonda sulla Determinazione del Comitato di Analisi per la sicurezza delle Manifestazioni Sportive “ per il comportamento violento posto in essere fai tifosi della Cavese al rientro dalla trasferta di Francavilla… allorquando hanno aggredito i tifosi del Benevento.”
Il provvedimento richiesto dal Comitato penalizza la Società e gli sforzi del presidente Lamberti a cui va la mia solidarietà; penalizza la tifoseria in grandissima parte, esemplare ed appassionata; penalizza l’immagine della nostra Cava de’ Tirreni.
Chiederò al Prefetto in uno con la Società, di valutare tutte le iniziative idonee volte a scongiurare un meccanismo difficile da accettare, per il quale tanti debbano pagare il prezzo dell’assurdo comportamento di pochi.
La necessità che, a partire dalle giovani generazioni, si diffonda una cultura sportiva informata al rispetto degli avversari e dei valori dello sport, assume sempre di più una stringente attualità.
Il sindaco
Vincenzo Servalli