Dalla Scuola “Buona” per g’idonei del Concorso 2012 un posto… in discarica

Arnaldo Amabile

Renzi fa trionfalistici proclami, ma poi, passo dopo passo, si scoprono le molte puntualizzazioni che li vanificano e anzi peggiorano l’esistente. Il premier pro tempore scherza con il destino e la salute di giovani e non più giovani (sono tanti i quarantenni e oltre che, essendo risultati idonei, credevano di aver superato il concorso per l’immissione in ruolo nella scuola e dire addio alla disoccupazione). Mentre per i virgulti vip ci sono posti, pasti e anche… Rolex in regalo, per i nip (not important person) resta un sogno, non la brioche, ma addirittura il pane quotidiano.