Capaccio: “Mare Sicuro” interessante iniziativa per promuovere sicurezza in mare

  Oggi si è tenuta la giornata conclusiva del Progetto Didattico “Mario Sicuro”, organizzato dallo Stabilimento balneare Bagno38, che da diversi anni si occupa di valorizzare tutte le attività sportive e quelle volte ad assicurare la sicurezza in mare. Anche quest’anno il Bagno 38 ha rinnovato il suo impegno mettendo in campo un interessante progetto, che da 20 al 24 maggio ha visto i ragazzi e gli  insegnanti di varie scuole ebolitane – Borgo, Generale Gonzaga, Vincenzo Giudice e Piccolo Mondo – impegnati in una serie di incontri, giornate informative ed interattive volte a colmare la scarsa conoscenza e la mancanza di consapevolezza dei pericoli insiti nell’ambiente marino. Nella giornata di oggi, grazie all’attiva collaborazione dell’Associazione “Gli amici del mare”, da tempo vicina e attiva nell’ambito delle attività sportive,  Med Service e Società Nazionale di Salvamento sezione di Capaccio, i ragazzi hanno potuto assistere a delle simulazioni delle varie tecniche di salvataggio in ambiente marino con l’ausilio di mezzi e cani della S.I.C.S. Obiettivo primario del Progetto è stato la sensibilizzazione e soprattutto il contrasto ad un approccio superficiale, scevro di minacce ed insidie, al fine di favorire un maggiore rispetto dell’ambiente, poterlo vivere in maniera spensierata e fruire al meglio dei suoi benefici.