Regione: Pica, dalla Regione neanche 1€ imprese Salernitane

Nelle scorse settimane il Consigliere regionale del Pd, Donato Pica, ha inoltrato un’interrogazione al Presidente della Giunta Regionale, Caldoro ,per conoscere i criteri  e le motivazioni  che hanno portato la giunta regionale ad escludere l’intera Provincia di Salerno dalla ripartizione dei fondi europei destinati alle aree industriali colpite dalla grave crisi economica.“Neanche un euro è stato destinato alle aree industriali della nostra provincia con la delibera n° 30 del 29 Gennaio  – afferma Donato Pica– eppure nel nostro territorio vi sono tantissime imprese in difficoltà che hanno dismesso ogni  attività o hanno fatto ricorso alla Cassa Integrazione e alle procedure di mobilità del personale. I cittadini e le imprese del Salernitano continuano ad essere discriminati dalla Giunta regionale. Un tale atteggiamento non è più tollerabile poiché tutte le altre province campane hanno ricevuto contributi fino a 150 milioni di euro. E’ necessario- continua Donato Pica- che la regione avvii immediatamente, di concerto con le organizzazioni sindacali e di categoria, un’azione conoscitiva, nell’intero territorio salernitano, dei Bacini industriali   in crisi da poter inserire nella programmazione e nei finanziamenti europei.