A Scafati Solidale prima tappa campana ‘Grande Fratello’

Grande evento all’Istituzione Scafati Solidale. Il giorno 27 giugno presso il piazzale Plaza antistante la struttura si terrà la prima tappa, in Campania, delle selezioni ufficiali del Grande Fratello 12. La scelta di promuovere l’evento nasce dalla consapevolezza che il più seguito reality di Mediaset è oggi un evento mediatico, sociale e di costume nonché un trampolino di lancio per la nascita di nuovi talenti televisivi. Carmela Berritto,Vice Presidente dell’’Istituzione Scafati Solidale’, attenta alla crescita e allo sviluppo della città nonché dell’organo che lei stessa rappresenta, di concerto con la sociologa Daniela Criscuolo  hanno fortemente creduto in questa iniziativa considerandola di rilevanza nazionale e di grande visibilità per l’intera comunità scafatese. L’evento è stato accolto favorevolmente dai maggiori organi dell’Istituzione, dal Direttore Maddalena Di Somma  e dal Presidente Antonio Fogliame. L’appuntamento è per il  27 giugno 2011 alle ore 16,00. Per le selezioni sarà allestito nel piazzale un gazebo/confessionale nel quale saranno effettuati i video-provini. Tutti gli interessati dovranno presentarsi nell’orario indicato e in base all’affluenza saranno distribuiti dei numeri che regoleranno il flusso dei partecipanti. Ospite d’eccezione  della prima tappa campana Rosa Baiano finalista del GF 11. “Le selezioni del ‘Grande Fratello’ a Scafati – dichiara Antonio Fogliame, Presidente dell’Istituzione Scafati Solidale – saranno per i giovani del nostro territorio e per quanti arriveranno dai paesi vicini un’ occasione di incontro ed aggregazione ma soprattutto un’opportunità di lavoro. Rappresenteranno, inoltre, un ulteriore veicolo di promozione del  nostro territorio grazie alla forza mediatica del reality televisivo targato Mediaset”.Siamo onorati che a dare il via alle selezioni campane per il ‘Grande Fratello’ sia proprio la città di Scafati  – aggiunge Maddalena Di Somma, Direttore dell’Istituzione Scafati Solidale – e di ospitare un evento così atteso. L’Istituzione Scafati Solidale, anche per questo appuntamento si propone come punto di riferimento per i giovani e meno giovani del nostro territorio”.