Sarno: Agro Invest sulle problematiche del PIP di via Ingegno

Ieri mattina l’Amministratore Delegato di Agro Invest S.p.A., Cristoforo Salvati, ha incontrato il Sindaco di Sarno Amilcare Mancusi, a Palazzo di città, per un confronto sulle problematiche relative al Piano degli insediamenti produttivi di via Ingegno, i cui lavori di realizzazione sono gestiti dalla Società mista di trasformazione urbana con sede ad Angri. Presenti alla riunione anche il vice Presidente del Cda di Agro Invest S.p.A., Franco Annunziata, e l’Assessore al P.I.P. del Comune di Sarno, Emiddio Dolgetta. “E’ stato un incontro decisamente proficuo – ha spiegato l’A.D. di Agro Invest S.p.A., Cristoforo Salvati – Abbiamo affrontato insieme al Sindaco e al delegato al Pip della sua Giunta alcune importanti problematiche riguardanti l’area industriale di via Ingegno, i cui lavori di realizzazione sono in progressiva fase di attuazione. Abbiamo approfondito, tra l’altro, anche la questione del finanziamento regionale per il Pip, deliberato dalla giunta di Sarno, che noi siamo pronti a recepire, oltre alle problematiche più squisitamente tecniche inerenti al completamento del programma di realizzazione delle opere di urbanizzazione in quell’area. In definitiva, siamo stati tutti d’accordo su un punto, ovvero che le energie per il Piano di insediamenti produttivi di Sarno devono essere sostanziate con un impegno proficuo e costante, in virtù di una piena sinergia tra tutte le parti che sono coinvolte nel processo di industrializzazione di quell’area ,quindi l’Amministrazione comunale di Sarno, la nostra Società e, ovviamente, gli imprenditori assegnatari dei lotti. Solo procedendo in totale sinergia, condividendo percorsi ed obiettivi delle attività messe in campo, sarà possibile convergere presto verso un unico traguardo, accelerando al massimo i tempi di attuazione del Piano degli insediamenti produttivi di Sarno.