Home » • Salerno

Salerno: Fondazione Menna, taglio del nastro spazi restaurati

Inserito da on 9 ottobre 2018 – 06:25No Comment

Venerdì 12 ottobre alle ore 18.30 saranno riaperti al pubblico i locali della Fondazione Filiberto e Bianca Menna (via Lungomare Trieste, 13, Salerno). Alla cerimonia di inaugurazione dei nuovi spazi parteciperanno: Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania; Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno; Giuseppe Canfora, presidente della Provincia di Salerno; Claudio Tringali e Bianca Pucciarelli Menna, rispettivamente presidente del Consiglio di Amministrazione e presidente onorario della Fondazione Filiberto e Bianca Menna. L’edificio, infatti, a partire dallo scorso anno, è stato interessato da lavori di ristrutturazione, fortemente voluti dal nuovo CdA della Fondazione e dal Comune di Salerno.

L’obiettivo è di restituire alla comunità salernitana uno storico spazio culturale che, fin dal 1989, si occupa di ricerche scientifiche nell’ambito delle arti e della critica d’arte contemporanee, con particolare attenzione alla formazione delle giovani generazioni, proponendosi come luogo di incontro e di aggregazione e assolvendo anche alla funzione sociale di crescita umana e civile attraverso l’ideale dell’educazione permanente.

Dopo il tradizionale taglio del nastro, sarà inaugurata la mostra “Riflessioni a Puntate” di Tomaso Binga (pseudonimo di Bianca Pucciarelli Menna) con una performance della nota artista salernitana. L’evento darà inizio ad un nutrito cartellone di iniziative promosse dalla Fondazione per la stagione 2018/2019. In concomitanza con la Giornata del Contemporaneo, la mostra di Tomaso Binga aprirà ufficialmente al pubblico il giorno 13 ottobre alle ore 10.30.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.