Home » >> Politica

Roma: Governo, Libia, on. Cirielli “Ministro Trenta garantisca sicurezza nostro dispositivo militare”

Inserito da on 6 settembre 2018 – 09:20No Comment

“Dopo aver ascoltato l’intervento dei ministri degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, e Difesa, Elisabetta Trenta, rispettivamente  in audizione delle commissioni Esteri della Camera e Difesa del Senato, siamo molto preoccupati. È evidente che lo scenario nel quale sono schierati i nostri militari è profondamente mutato e ci saremmo aspettati che la ministra Trenta almeno fornisse rassicurazioni del l’implementazione della sicurezza per il nostro dispositivo in Libia”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e componente commissione Esteri.

“Ed invece praticamente nessun accenno alla necessità rafforzare il livello di sicurezza del dispositivo italiano. Facciamo appello quindi al Governo Lega-Cinque stelle affinché si pensi innanzitutto alla sicurezza per i nostri militari ed in genere alla sicurezza degli italiani in Libia. Poi riteniamo che l’Italia per un effettiva pacificazione e stabilizzazione, al netto del sostegno istituzionale al governo riconosciuto di Serraj, apra in maniera ufficiale al generale Haftar e lavori per recuperare velocemente un rapporto con l’Egitto, il più importante Paese vicino della Libia”– auspica Cirielli

“Mentre da Nato e Ue sarebbe opportuno conclude il Questore – un chiarimento circa il comportamento di Turchia e Francia perché non sembrano giocare un ruolo da alleati”

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


− cinque = 4