Home » • Cilento e Vallo di Diano

Vallo della Lucania: presentato “Soldati di pace”

Inserito da on 1 marzo 2015 – 03:11No Comment

E’ stato presentato ieri 28 febbraio alle ore 1700, il libro “Soldati di pace”. Nella Sala Multimediale del Convento dei Domenicani di Vallo della Lucania, l’evento è stato organizzato dalla fondazione “La casa di Annalaura”.Oltre l’autore che, ha disegnato le motivazioni che lo hanno portato a scrivere il libro è intervenuto il sindaco di Vallo della Lucania Antonio Aloia che, ha portato i saluti di tutta la comunità Vallese, parlando del valore della libertà, ha seguito la presidentessa dell’associazione organizzatrice Giusy Rinaldi che, ha spiegato i compiti dell’associazione e le sue iniziative. Il Tenente Colonnello Gianrico Spinelli esperto in missioni militari del Reggimento Cavalleggeri “Guide” di Salerno, nel suo intervento ha ben illustrato la figura del soldato nei teatri di guerra e i suoi compiti per riportare la pace. Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno Colonnello Riccardo Piermarini, ha invece messo in luce la figura del Carabiniere impegnato in tutte le missioni militari per portare la pace. Il Sostituto Procuratore Generale di Salerno Renato Martuscelli, ha parlato dell’organizzazione “ISIS” e della sua pericolosità per l’Italia, l’onorevole del PD Tino Iannuzzi, ha ricordato la conoscenza del giornalista Rubano sin da quando frequentava la scuola media essendo anche lui nativo di Valle dell’Angelo.  Un libro nato per passione, mi ha spinto a lasciare la mia terra e partire alla volta dell’Afghanistan e del Libano, così conclude Vincenzo Rubano, ricordando una celebre frase di Indro Montanelli: “Il giornalista deve avere la suole delle scarpe consumate, non si può esercitare dietro una scrivania”, e con una bacchettata ai pseudo-giornalisti chi fanno uso del copia e incolla tramite il web.

 

 


 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.