Home » > Notizie Flash

Pagani: Casa Babylon, laboratorio Stabile sul Teatro

Inserito da on 20 novembre 2013 – 11:37No Comment

Sono riprese le attività formative di Casa Babylon. Per il biennio 2013/2014 sono riconfermati i due corsi della Scuola Teatro Ragazzi, quello 8-13 anni, giunto al ventesimo anno, e il corso 14-17 anni, giunto all’undicesimo. Riattivato anche il corso per adulti, il Laboratorio Stabile sull’Attore, che punta sia alla creazione di figure professionali avanzate, moderne e capaci di inserirsi e di lavorare nel mondo dello spettacolo, sia alla costituzione di un polo culturale promotore di iniziative che investano l’intero territorio. Quest’anno il percorso di studio del Laboratorio Stabile sull’Attore è dedicato alla messa in scena. Il lavoro coniuga memoria e tradizione a linguaggi più contemporanei e cerca la relazione tra corpo attore, scena, regia, scrittura scenica e messa in scena, prevedendo durante l’anno più momenti performativi aperti al pubblico. Partendo dall’individuo e la sua storia, in relazione ad altre storie, ognuno dei partecipanti avrà la possibilità di creare da autore e non semplice esecutore, utilizzando i linguaggi del teatro (lavoro sul corpo, sulla voce, sullo spazio, sull’improvvisazione) e il proprio tessuto espressivo. Obiettivo del percorso è costruire, partendo da elementi semplici, riconoscibili e condivisi, uno spazio di lavoro sereno e positivo. Uno spazio in cui l’ascolto di sé verso l’altro diventi motore di ricerca, di espressività, di gioia e di condivisione. Gli allievi saranno seguiti dall’attrice e formatrice Antonetta Capriglione. La prossima lezione del corso, cui è ancora possibile iscriversi, si terrà lunedì 25 novembre 2013 a partire dalle ore 19.00 presso il Centro sociale di Pagani. Intanto, sono già partite le lezioni della Scuola Teatro Ragazzi, un laboratorio artigianale permanente, capace di stimolare i ragazzi ad una comunicazione aperta, di aiutarli a relazionarsi al gruppo. La Scuola Teatro Ragazzi si prefigge di offrire un esauriente percorso di studio teorico/pratico, teso a sviluppare da una parte la tecnica e la conoscenza dei linguaggi scenici e dall’altra l’espressione personale e la libertà creativa. Momento conclusivo del percorso sarà la realizzazione di uno spettacolo teatrale, che nasce dall’improvvisazione, dalle potenzialità espressive e fisiche di ciascuno, dalle idee e dalla personalità dei ragazzi, e che sarà rappresentato pubblicamente. I due corsi della Scuola Teatro Ragazzi, tenuti da Nicolantonio Napoli e Antonetta Capriglione, si svolgono al Centro sociale di Pagani, una volta a settimana per due ore, fino a maggio.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.