Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava5stelle ripercorre, video “provinciale 129/b”, rifiuti da Pellezzano a Cava de’ Tirreni

Inserito da on 3 settembre 2013 – 03:47No Comment

Un video ripreso e pubblicato dal movimento “cava5stelle” ha voluto ripercorrere la strada Provinciale “Pellezzano – Cava De’ Tirreni”, una strada ormai divenuta tristemente nota come “discarica” a cielo aperto. Lettere, denunce, sopralluoghi e ordinanze si sono succeduti fino ad oggi senza alcun esito. Supportati dagli attivisti e simpatizzanti di Pellezzano vengono evidenziati gli ultimi eventi “istituzionali”:
• Sentenza del Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale, sezione IV, del 22 febbraio 2011 “Misure urgenti per la rimozione dei rifiuti nella strada provinciale”

• Ordinanza del Comune di Pellezzano 25 maggio 2012, Servizi di rimuovere l’immondizia nell’area, entro il 28 maggio

• Sopralluogo 29 Maggio 2012 Commissione Consiliare Speciale per il controllo delle bonifiche ambientali e siti di smaltimento rifiuti ed ecomafie della Regione Campania.

• Audizione 19 Giugno 2013 – Rifiuti sulla strada Pellezzano – Cava de’ Tirreni, viene sollecitato il prefetto. Dall’audizione del 19 giugno, dalle constatazioni rilevate, dalle dichiarazioni del dirigente preposto dell’Asl e dei rappresentanti istituzionali intervenuti si rileva chiaramente un quadro ambientale emergenziale: “vere e proprie discariche con auto abbandonate, sversamenti abusivi, rifiuti nocivi e non, fusti di materiale pericoloso, cospicua presenza di amianto frammentato accompagnano tratti del percorso da Pellezzano fino a Cava de’ Tirreni con punti di estrema criticità come quello di località Foce”.Allora ci si interroga: “visto che arrivati a Settembre 2013 nulla è cambiato, cosa bisogna aspettare per prendere seriamente in considerazione questo gravissimo stato dei fatti?

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.