Home » • Salerno

Salerno: nomina Salerno Energia, interviene Cisl provinciale

Inserito da on 1 luglio 2013 – 06:06No Comment

Il segretario Matteo Buono: “Auspichiamo che il metodo applicato per la azienda di via Passaro, che va nella direzione della spending review, possa trovare applicazione, in tempi rapidi, anche per le altre società”.”Anche se con ritardo il Sindaco di Salerno, e con lui l’amministrazione comunale, ha preso atto della necessità di ridurre i costi per la gestione delle società a capitale pubblico, procedendo alla nomina di un amministratore unico per la Salerno Energia, affidando l’incarico ad un esterno. La Segreteria Provinciale della CISL auspica che il metodo applicato per la azienda di via Passaro, che va nella direzione della spending review, possa trovare applicazione, in tempi rapidi, anche per le altre società”. Matteo Buono, Segretario Provinciale della CISL di Salerno, in merito alla nomina di Antonio Ferraro quale Amministratore Unico della società Salerno Energia prosegue: “Diamo atto al sindaco Vincenzo De Luca di aver attuato un taglio della spesa, anche se avrebbe potuto coinvolgere nel nuovo management le professionalità esistenti tra i Dirigenti Comunali, la cui nomina è prevista dalla legge in vigore. Si tratta di un segnale importante che, però, non deve farci dimenticare la prima preoccupazione: il futuro delle società e, soprattutto, dei loro dipendenti”. “Al Dottor Antonio Ferraro”, conclude Buono, “al quale rivolgiamo gli auguri per un buon lavoro, sin d’ora confermiamo la massima disponibilità ad una collaborazione istituzionale, convinti che le prime azioni del nuovo amministratore unico vadano nel senso della garanzia dei livelli occupazionali”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.