Home » • Salerno

Salerno: commemorato Alfredo Buongiorno a 10 anni dalla scomparsa

Inserito da on 11 dicembre 2010 – 06:32Un commento

Nella sala del Gonfalone al Comune di Salerno, questa mattina c’è stata la commemorazione del Cav. Alfredo Buongiorno, già presidente del Comitato Regionale Campano della F.I.G.C. per ben 17 anni. A ricordarlo, a 10 anni dalla Sua scomparsa, oltre, naturalmente, alla moglie, ai due figli, Amalia ed Enzo, e ai tanti familiari, un folto gruppo di amici, sportivi e politici. Sono intervenuti, per un saluto, il Sindaco Vincenzo De Luca, il Senatore Alfonso Andria, l’On.le Tino Iannuzzi, il Presidente del Comitato Regionale, Colonna. Anche il Presidente della F.I.G.C. Giancarlo Abete ha voluto inviare una testimonianza scritta attraverso il Consigliere Federale Salvatore Gagliano, che ha provveduto a trasmetterla ai familiari.Su tale iniziativa il Consigliere Federale Salvatore Gagliano ha dichiarato: “Per me è stato un onore e gradito partecipare alla commemorazione del caro Don Alfredo, persona che ha fatto tantissimo sia per il calcio campano che nazionale, sia per il ruolo politico ricoperto a Salerno città. Un grande decisionista, diplomatico ma concreto. Ascoltava tutti, ma le decisioni importanti e coraggiose era sempre Lui a prenderle. Con la Sua scomparsa il calcio campano ha perso tantissimo. Altri si sono sforzati di imitarlo, ma mai con analogo successo. Anche nei momenti più delicati è stato sempre capace di superare tutti gli ostacoli per concretizzare gli accordi anche i più difficili. E l’ambiente degli arbitri deve molto a questo grande personaggio, visto che, in quell’epoca, Salerno ha raggiunto traguardi prestigiosissimi, portando ai massimi livelli arbitri quali D’Elia, Fucci, Boggi, Pisacreta, Contente, Faccenda, Migliore e tanti altri.

Un commento »

  • franco Russo scrive:

    Grande uomo, grande sportivo ed amico degli arbitri, a differenza di altri che sono acerrimi nemici. Bravo Cav. Buongiorno, sei stato straordinario ed hai fatto il bene di questa città, non solo sotto l’aspetto sportivo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.