Home » Regione

Regione: Valiante, interrogazione su mancata corresponsione ai Comuni di contributi in conto pagamento rate di mutui

Inserito da on 2 luglio 2010 – 07:24No Comment

Il consigliere regionale Gianfranco Valiante, ha presentato al Presidente della Giunta Regionale della Campania, Stefano Caldoro, un’interrogazione relativa alla mancata corresponsione delle rate quota-parte di competenza regionale ai Comuni che hanno contratto mutuo in base alla Legge regionale n. 3 del 27/02/2007. La legge regionale stabilisce che l’ammontare dei ratei che la Regione ha garantito di corrispondere venga accreditato prima di ogni scadenza. “Una legge accantonata – denuncia Gianfranco Valiante – attualmente le erogazioni da parte della regione Campania sono  ferme e, a causa di questa grave mancanza, i comuni, specie se piccoli, sono costretti a ricorrere all’utilizzo delle anticipazioni di cassa con le relative conseguenze legate al pagamento di oneri finanziari ai rispettivi tesorieri, nel quadro di bilanci già in difficoltà”. Valiante, nell’interrogazione, precisa che, “nonostante le specifiche richieste e sollecitazioni formulate dai Comuni all’Area Bilancio, Ragioneria e Tributi, Settore Entrate e Spese della Regione Campania, a tutt’oggi non sono stati corrisposti i contributi relativi alla rata scaduta il 31 dicembre 2009 e alla rata in scadenza il 30 giugno 2010, e relativamente ad alcuni Comuni, risultano addirittura non pervenute le somme con scadenza 30 giugno 2009”. Il consigliere regionale  nell’interrogazione chiede di conoscere “se la Giunta regionale intende procedere immediatamente – come indispensabile -, o in quali tempi, all’erogazione delle somme dovute ai Comuni che hanno contratto mutui e che, in atto, sono costretti ad un deprecabile appesantimento finanziario che  non può non ripercuotersi in maniera assai negativa sulle relative attività”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.