Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: il Pampero Tour fa tappa a Villa Mauri

Inserito da on 1 luglio 2010 – 03:40No Comment

Limon, azucar, cafè y Pampero…in una notte stellata che vedrà fare faville sotto al suo cielo, nei giardini di Casa Mauri in via Canneto ad Angri. Una location suggestiva già brillantemente sperimentata nelle due serate precedenti avutesi nello scorso mese di Giugno, che hanno dato slancio e vita all’assopita cittadina dell’Agro Nocerino Sarnese, alzando il profilo di queste notti d’estate che si aprono al divertimento, alla cultura e all’aggregazione. E il fenomeno Casa Mauri, partorito dalle menti di due “Master of Reveals” angresi, Biagio e Pasquale, l’uno proprietario di uno dei bar di tendenza il “J&B” di via Papa Giovanni, l’altro leader indiscusso dei “Vesevo” la band che reinterpreta la tradizione musicale napoletana ispirandosi alle melodie andaluse e sudamericane.Un progetto nato dal favore raccolto durante un anno di fortunate serate tanto piaciute e apprezzate dai frequentatori del “J&B”, che facevano tappa fissa di cocktail e buona musica, ma anche mostre itineranti ospitate dallo stesso bar. Dar corpo e forma a quelle che tante volte nelle nostre zone restano soltanto delle idee aleatorie è stata una sfida per questi due amici, una sfida che stanno vincendo se il Pampero Tour 2010 ha voluto inserire in una delle sue esclusivissime 11 tappe in giro per l’Italia anche Casa Mauri, tra l’altro come unica tappa in Campania. Un evento da non perdere quello del 2 Giugno, che vedrà protagoniste le Pamperine, splendide hostess pronte ad accogliervi all’ingresso con “spruzzate” di Rum Pampero nebulizzate, regalandovi tantissimi gadget, cappelli e T-shirt. White Sensation, il titolo dato alla serata promette solo tanto divertimento per quella che sarà una serata selezionata ed esclusiva.

 

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o trackback dal tuo sito. È anche possibile Comments Feed via RSS.

Sii gentile. Keep it clean. Rimani in argomento. No spam.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un Gravatar-enabled weblog. Per ottenere il tuo globalmente riconosciute-avatar, registri prego a Gravatar.


× 7 = sette