Home » > Notizie Flash

Sicilia: Iannaccone(Noisud), Mpa ambiguo, governa con il Pd e fa accordi con Pdl in Campania

Inserito da on 27 febbraio 2010 – 16:38Un commento

 “Sorprende che Raffaele Lombardo coltivi apertamente accordi di governo con il Partito Democratico quando solo poche ore fa ha inserito esponenti del Mpa nelle liste di Stefano Caldoro, candidato alla presidenza del Regione Campania per lo schieramento di centrodestra.” Lo afferma Arturo Iannaccone, parlamentare e segretario nazionale di Noi Sud, riferendosi alle dichiarazioni del Governatore della Sicilia che non ha escluso di chiudere un accordo di governo con il PD dopo le elezioni regionali. “Il Partito del Sud – aggiunge Iannaccone – non può nascere dall’ambiguità, confezionando alleanze con un partito come il PD che, quando ha avuto responsabilità di Governo, non solo ha dimostrato di non avere un’idea di sviluppo per il Mezzogiorno, ma è stato apertamente contro il Sud, osteggiando la realizzazione di grandi opere come il ponte di Messina.” “Il Partito del Mezzogiorno – conclude Iannaccone – esiste già ed è Noi Sud, ha una linea politica chiara ed interpreta al meglio le istanze delle popolazioni meridionali per troppo tempo mortificate da politiche centraliste e trasformiste .”

Un commento »

  • Luca scrive:

    …osteggiando il ponte sullo stretto? Mi pare sia stato da sempre il cavallo di battaglia di lombardo. Potrebbe Iannacone fornire qualche elemento a sostegno di questa affermazione? Altrimenti rischia, a mio modo di vedere, di risultare molto poco credibile. Pare che abbia il dente avvelenato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.