Mercato San Severino: PNRR, pioggia di Fondi all’Ambito S6 per Sociale

Mercato San Severino: PNRR, pioggia di Fondi all’Ambito S6 per Sociale

Il PNRR stanzia fondi per 3 milioni 821mila 500 euro all’Azienda speciale consortile “Valle dell’Irno” S6 da destinare ad attività sociali.

926,500€ sono stati assegnati in via esclusiva e diretta all’S6 per progetti di inclusione e coesione sociale, mentre 2.895,000€  saranno ripartiti con gli altri Ambiti che hanno partecipato in raggruppamento con l’Azienda consortile alle linee d’intervento previste.

Lo stanziamento, nell’ambito dei Fondi PNRR – Missione 5, è stato assegnato con Decreto Direttoriale n. 98 del 9 maggio scorso.

L’Azienda speciale consortile “Valle dell’Irno”, nello specifico, ha ottenuto, nelle vesti di proponente progettuale in via esclusiva alle linee d’intervento:

– 211,500€ e per attività di sostegno alle capacità genitoriali e prevenzione della vulnerabilità delle famiglie e dei bambini

– 715.000€ per l’avvio di percorsi di autonomia per persone con disabilità.

In qualità di compartecipante, insieme ad altri Ambiti interprovinciali, riceverà una quota degli altri fondi assegnati:

– 715.000€ per percorsi di autonomia rivolti a persone con disabilità da dividere con il Consorzio dei Servizi Sociali A5

– 2.180.000€ per azioni di sostegno alla povertà estrema da divedere con altri sette Ambiti.

«Questi fondi ci consentiranno di qualificare ulteriormente e rafforzare i servizi sociali nei territori di riferimento dell’Ambito – dichiara Antonio Somma, sindaco di Mercato S. Severino e componente del CdA dell’azienda speciale consortile S6 – l’attenzione agli “ultimi”, ai più deboli, a chi vive in condizioni di disagio è in questo momento un’urgenza ancora più avvertita perché la pandemia ha segnato, in alcuni casi in maniera profonda, la vita di famiglie e bambini».

«Le ferite invisibili lasciate dalla pandemia possono essere curate e rimarginate solo attraverso servizi sociali in grado di accompagnare le fasce più deboli della nostra comunità in validi percorsi d’inclusione sociale e grazie al PNRR possiamo contare su una dotazione finanziaria aggiuntiva alle risorse comunali da destinare a loro», aggiunge Giuseppe Albano, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Mercato S. Severino.