Salerno: Amministrative, visita di Giuseppe Conte, candidata Sindaco Elisabetta Barone “Riaffrancare città nel suo diritto libero e democratico”

La visita del Presidente Giuseppe Conte è stata salutata non soltanto dagli esponenti pentastellati e dalle altre anime della coalizione, a sostegno della candidata Sindaco Elisabetta Barone, ma anche da tanti curiosi e cittadini, che stanno guardando con attenzione allo scenario che la città sta di giorno in giorno presentando per le Amministrative di Ottobre ’21. Per tanti l’occasione di poter guardare più da vicino l’ex premier, che ha retto le sorti del Paese nel delicato momento del lockdown per la pandemia. Con Conte sono stati messi a tappeto i problemi della città, che la Barone sta esaminando, nei vari incontri propedeutici all’ufficiale squillo di tromba, a liste depositate, per la campagna elettorale ufficiale. La Barone s’è soffermata con Conte, in un sereno confronto dialogico, catturando la simpatia del leader, che ha visto nella Dirigente Scolastica l’opportunità concreta che la città congedi l’era deluchiana, aprendo una nuova stagione civica. Dall’incipit sulle problematiche ambientali al potenziamento della fruizione turistica, passando per problematiche legate all’universo scolastico all’urgenza di garantire sicurezza civica a tutte le fasce d’età. La Barone, insieme alle altre espressioni della coalizione ha mostrato il plauso per tale visita ed ha ribadito la necessità di lavorare per costruire insieme un’alleanza ampia, accomunante donne e uomini che hanno a cuore il futuro della città.
“Solo così riusciremo a ridare speranza ai giovani e a tutti coloro che credono in una Salerno libera e democratica- ha incisivizzato -perché é necessario restituire ai cittadini la voglia di futuro, affrancandosi da sterili servilismi.”