Salerno: Roscia “Cirielli venga a lavorare con noi tavolo cittadino centrodestra!”

Le recenti affermazioni dell’ on.Edmondo Cirielli in relazione al tavolo di centrodestra cittadino meritano alcune considerazioni. E’ fuorviante ritenere che il tavolo cittadino serva solo a discettare circa l’unità del centrodestra poichè appare di tutta logica che, prima di proporre nomi di candidati Sindaci come vorrebbe l’on.Cirielli, occorra necessariamente compattare l’area di centrodestra, immaginare un programma, costruire una sensibilità comune e poi fare il nome di un candidato Sindaco. Responsabilmente, Forza Italia Salerno ha da sempre lavorato per l’unità poichè sa benissimo che, solo unito, il centrodestra salernitano potrà riscattare Salerno dal deluchismo imperante. Forza Italia Salerno  è naturalmente pronta a fare i nomi di ideali Candidati a Sindaco, in house, ma solo dopo aver esperito ogni tentativo di riunificazione ed ogni passaggio politico di ricompattamento dell’area. A mio avviso, piuttosto, il tavolo di centrodestra cittadino è l’unico dove sono stati affrontati problemi reali quali la tassazione più alta d’italia, la riapertura della metropolitana di Salerno, l’analisi della sanità cittadina e tanti altri temi all’ordine del giorno, compattando una opposizione altrimenti sterile, storicamente sterile, come anche il recente passato ha insegnato : non commettiamo gli stessi errori di sempre ! Invito pertanto l’on.Cirielli, che tanto ama Salerno, a partecipare in prima persona al tavolo di centrodestra dove si accorgerà che ha commesso un errore di valutazione nel definire il tavolo come un luogo di soli summit : capirà di aver sbagliato, come peraltro può succedere a tutti i comuni mortali senza per questo invocare reato di lesa maestà. Forza Italia Salerno che è stata fin dall’inizio il motore della iniziativa di riunificazione del centrodestra salernitano non pone pregiudiziali nominali o individuali ma solo questioni di interesse comune e pertanto continuerà anche da sola a perseguire un complessivo disegno di compattezza, ben conscia di come alcune fibrillazioni siano solo frutto di disattenzione e non di personalismi, peraltro di retroguardia. Sono certo che l’on.Cirielli interpreterà queste parole solo come franco dialogo costruttivo per il bene della città e che, da domani, sarà pronto a collaborare entusiasticamente con Forza Italia per vincere uniti a Salerno.

 
Antonio Roscia
Coordinatore Cittadino
Forza Italia Salerno