Roccapiemonte: presentazione Album dello Sport

Sarà  presentato  sabato  8  febbraio  alle  ore  19.00  presso  il Centro  Sociale  di Roccapiemonte  l’album  dello sport che racchiude volti, storie e sodalizi sportivi del territorio di Roccapiemonte. 516 figurine, 8 società sportive e un sogno, quello di raccontare attraverso un’iniziativa editoriale unica nel suo genere, un territorio che sta crescendo e che vuole radicarsi sempre più con esperienze   culturali , sociali e sportive di grande respiro. “La pubblicazione di questo album di figurine che raccoglie i protagonisti delle realtà sportive del territorio – ha  dichiarato  l’assessore  allo  sport Luisa Trezza  che  ha  curato  l’iniziativa-  vuole  essere  un  omaggio  e  un pubblico ringraziamento a quanti, con sacrificio, abnegazione e passione si   prodigano quotidianamente per favorire la diffusione della pratica sportiva sul nostro territorio comunale. Quest’anno ricorre il 50esimo  anniversario di fondazione della Polisportiva Rocchese e l’iniziativa editoriale della “Footprint” é anche il doveroso riconoscimento da parte dell’Amministrazione Comunale, del Sindaco e dell’Assessora  allo  Sport  all’opera  meritoria  che  il  sodalizio  sta  compiendo.  L’album  di  figurine    –  ha continuato  l’Assessora  – apre ufficialmente  i  festeggiamenti per  l’importante  traguardo  raggiunto dai nostri colori rossoblù , auspicando nel contempo sempre maggiori e ambiziosi risultati. Il  valore  sociale  e  culturale  di  questa  iniziativa,  che  mette  al  centro  gli  sportivi  piccoli  e  grandi  di Roccapiemonte,    è    sicuramente  destinato  ad  entrare  nella    storia  locale  di Roccapiemonte    per  l’assoluta unicità  del  progetto  e  per  il  grande  entusiasmo  che  ha  saputo  suscitare  nelle  società  sportive  aderenti,  la polisportiva Rocchese, l’ASD Sakura , l’ASD Shotokan, la Grimaldi ness, il cento danza Ravaschieri , l’ASD Villa Silvia ,gli Arcieri Rocca di San Quirico e il Centro Sport Agro. Un’occasione di promozione del nostro territorio comunale – ha aggiunto ancora l’Assessore Luisa Trezza – di  rilancio    delle  discipline  sportive,  di    chi  le  pratica,  di  chi  le  incoraggia  e  di  chi  istituzionalmente  e moralmente  le  supporta  e  le  sostiene.  Questo  album  di  figurine  riveste  una  duplice  valenza:  da  un  lato contribuisce  a  dare  visibilità  a  tutte  le  discipline  sportive  della  nostra  cittadina-  ha  concluso  l’assessore Trezza – dall’altro consente di diffondere e rilanciare quei valori tradizionalmente legati all’attività agonistica, quali lo spirito di squadra, la lealtà , la partecipazione ed il rispetto per l’altro”. L’album  di  figurine  è  stato  realizzato  grazie  alla  collaborazione  tra  il  Comune  di  Roccapiemonte  e  la Footprint, una giovane casa editrice, nata a Milano nel 2004,  specializzata nella  realizzazione di album di figurine,  almanacchi,  riviste,  calendari  e annuari,  sviluppati per  società  sportive,  scuole  e  istituzioni  locali come Comuni e Province. L’album delle figurine è un prodotto che permette a tutti di realizzare il desiderio di fissare i ricordi legati alla propria squadra di appartenenza. Proprio come accade per i campioni della Serie A, i ragazzi che giocano nelle piccole società sportive possono così collezionare la propria figurina o vedere la  loro  immagine  stampata  all’interno  di  un  almanacco.    Ad  oggi  Footprint  ha  collaborato  con  circa  un migliaio  di  società  sportive  dilettantistiche  e  un  centinaio  di Comuni  in  tutta  Italia  e  ha  realizzato  album monografici  per  società  di  serie  A  e  B  come  Padova,  Sampdoria,  Pisa,  Albinoleffe,  Bologna,  Livorno, Monza, Catania, Siena, Bari e Milan, oltre a Juventus, che viene prodotto per  il terzo anno consecutivo. In Europa  Footprint  ha  realizzato  gli Album  delle  francesi  Saint Etienne,  Paris  Saint Germain  e  Lille,  della spagnola Athletic Club Bilbao e Racing Santander.