Salerno: Scriptorium riprende incontri

  Scriptorium, apre nuovo anno con i suoi 120 soci. Dopo l’Enogastronomia, quest’anno il tema è l’Arte, legata a tutti i  settori: dalla pittura alla fotografia, la scultura, il teatro, la scrittura, la musica, la cucina creativa e tutto quanto riguarda la fantasia, filo conduttore e spirito stesso dell’Associazione. Il cartellone, ricco di eventi particolarmente originali, invoglia a partecipare in prima persona ad ogni performance,  non solo da spettatori ma come protagonisti di un viaggio dove creare qualcosa di nuovo, è sempre Arte. Volutamente, non completato ancora, in attesa d’ulteriori idee affascinanti, con spunti o veri e propri progetti, legati sempre al suggestivo mondo dove ogni artista <sogna> realtà uniche e irripetibili, spaziando in tutti i settori e tenendo conto che in ogni evento, sarà il bravissimo e giovane fotografo Giuseppe Quaranta ad immortalare coi suoi click. Un vero “artista” dell’immagine, che ha anche realizzato interessanti ed esclusivi reportage. Entro la prossima settimana, attese proposte per inserirle nel cartellone 2014, che presto sarà presentato in una piacevole serata.