La Foresta che Avanza Salerno: numerose adesioni Progetto Vegetazione antismog

Un vero e proprio successo il fine settimana di manifestazioni organizzate da La Foresta che Avanza Salerno, gruppo ecologista dell’associazione culturale e di promozione sociale CasaPound Italia. Sabato pomeriggio una cinquantina di attivisti hanno colorato piazza Portanova più di quanto facciano le luminarie riscontrando l’interesse di centinaia di cittadini favorevoli all’adozione della vegetazione antismog sul lungomare cittadino per sostituire le palme oramai defunte. Pronti a sostenere il progetto anche il consigliere comunale e provinciale Antonio Cammarota e l’associazione Fare Verde presente in piazza con il proprio responsabile Rosario Peduto. Domenica mattina è stato proprio il lungomare cittadino presso piazza Cavour, davanti il Palazzo di Provincia, ad ospitare il presidio degli ambientalisti.“Dopo aver fatto conoscere il nostro progetto alla cittadinanza- afferma la responsabile provinciale Leda Tortora- partirà ora l’iter burocratico per avanzare la nostra proposta all’amministrazione comunale forti di un consenso ampio e trasversale.”