Salerno: Celano, interrogazione a risposta scritta ed orale

Il sottoscritto Consigliere Comunale Roberto Celano, del Gruppo PDL premesso:

       Che dal 6 Agosto u.s. il servizio di trasporto turistico attivato a seguito di una convenzione tra il Comune di Salerno e la ditta A.GI.RE. non viene più svolto in città;

       Che sembrerebbe che dal giorno 5 Agosto u.s. il trenino su gomma sia stato sottoposto ad un fermo amministrativo;

       Che il suddetto servizio è stato avviato a seguito di delibera di Giunta Municipale n. 626 del giorno 1/7/2011, che ha accolto l’offerta della ditta proponente approvando una convenzione tra le parti;

       Che sembrerebbe che il fermo amministrativo sarebbe dettato dall’assenza della necessaria documentazione amministrativa oltre che da inefficienze tecniche riscontrate sul mezzo di trasporto, la cui circolazione, dunque, avrebbe potuto rappresentare un rischio per gli utenti e la cittadinanza;

       Che dalla delibera di Giunta Municipale si evince che l’accoglimento della proposta per l’approvazione della convenzione succitata sarebbe stata deliberata a seguito della visione della documentazione fornita dalla ditta aggiudicataria;

       Tanto premesso chiede per sapere:

       Come mai il servizio di trasporto turistico, fortemente reclamizzato come strumento indispensabile in una città turistica europea, è fermo a partire dagli inizi del mese di agosto;

       Se risulta vero che il trenino su gomma sarebbe stato sottoposto a fermo per assenza delle necessarie autorizzazioni amministrative e per mancanza dei necessari requisiti di sicurezza riscontrati sullo stesso convoglio;

       Se e chi ha riscontrato la presenza delle necessarie autorizzazioni e della eventuale idoneità del convoglio prima di consentirne la circolazione per le strade della città di Salerno;

       Quali provvedimenti ha assunto o intenda assumere l’Amministrazione Comunale al riguardo.

Roberto Celano  Consigliere Comunale