Nel Vallo di Diano arriva il carpodromo

Nel Vallo di Diano arriva il carpodromo che sarà inaugurato il prossimo 17 giugno 2012. Realizzato presso il lago “l’Oasi del pescatore” di Sant’Arsenio si tratta di una unicità per il territorio del Vallo di Diano.L’intera “Oasi del pescatore” di Sant’Arsenio ha una superficie di 16.000 mq, di cui 6.000 mq costituiscono il carpodromo, un laghetto adibito alla pesca sportiva, nel quale viene immesso pesce, come carpe e amur, che richiede un tipo di pesca particolare. Il pesce pescato viene rilasciato immediatamente. Il lago è stato ripopolato con Amur di varie pezzature e non è destinato ai soli pescatori esperti, ma anche a chi ha voglia di imparare. La storia – Il lago “l’Oasi del pescatore” è stato aperto nel febbraio 2008 come semplice lago di pesca. Dopo essere stato chiuso per un periodo di manutenzione riaprirà come carpodromo il 17 giugno. Dotata di un’area ristoro, l’Oasi si trova nella natura valdianese e offre svago a famiglie e bambini, con comode postazioni per tutti.