Pontecagnano-Faiano: Cisl salernitana inaugura nuova sede

Sarà inaugurata nella serata oggi, alle 16.30, la nuova sede della Cisl di Pontecagnano Faiano situata in via Budetti 52. Il taglio del nastro si svolgerà alla presenza di Giovanni Giudice, segretario generale della Cisl Salerno, dell’intera segreteria confederale del sindacato provinciale, del segretario regionale dei pensionati cislini, Giuseppe Gargiulo, di quello provinciale, Giovanni Dell’Isola, e del segretario generale della Fisascat Cisl provinciale, Mariano Santarsiere. Prenderà parte all’evento anche il sindaco della cittadina picentina, Ernesto Sica.  Al taglio del nastro interverranno anche numerosi dirigenti sindacali, militanti ed iscritti. Come la vecchia sede anche la nuova di Pontecagnano Faiano si caratterizza per la posizione strategica, nel cuore del centro cittadino. “La Cisl si è impegnata ad aprire una nuova sede qui a Pontecagnano Faiano”, ha detto Giudice, “perché oggi più che mai occorre andare tra la gente, tra i lavoratori e dare i servizi che la Cisl si impegna ad erogare gratuitamente. I nuovi locali di Pontecagnano Faiano, più ampi rispetto a quelli precedenti, rappresentano un’altra bandierina della Cisl sul territorio provinciale, per mettere a disposizione dei lavoratori e pensionati, appunto, il sapere e la competenza dei nostri operatori. Inaugurare una nuova sede non è cosa da poco, sia per lo sforzo che per i sacrifici economici che tutta la Cisl salernitana sta facendo per mettere a disposizione degli iscritti strutture adeguate, accoglienti e funzionali”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Giovanni Dell’Isola, segretario della Fnp Cisl provinciale: “Si tratta di una sfida per tutti, per noi ma anche per i cittadini dell’intero territorio picentino, perché possa alzarsi il livello del confronto e la mediazione politico-sociale possa acquisire maggiore dignità. Ecco perché come Cisl crediamo che per il futuro, per un avvenire migliore di questo territorio, serva ancora un sindacato forte, moderno, radicato, partecipativo e profondamente. La nuova sede di Pontecagnano Faiano ci permetterà di fornire ai nostri iscritti della zona e a tutti i cittadini un servizio ancora migliore. Questa è una città che merita tanto”.