• Olimpiadi, Barbato (IDV): “Governo immobile su crescita, ma attivo per il 2020!”

“A   A distanza di 20 mesi dal D.lgs n.85/2010 sul federalismo demaniale, – replica Francesco Barbato capogruppo IdV in Commissione Finanze durante il question time di stamane – né questo governo né il precedente hanno emesso i decreti attuativi che consentono il trasferimento dei beni demaniali a comuni e regioni per favorire una gestione più efficiente ed economica del patrimonio pubblico, valorizzandolo e liberando risorse davvero preziose per gli enti locali nell’attuale crisi economico-finanziaria. Purtroppo la risposta del sottosegretario Cerani era stata: “E’ tutto fermo!” addebitando la responsabilità al Governo Berlusconi, che pure con la Lega ne aveva fatta una bandiera del federalismo fiscale e informando dell’inapplicabilità del decreto per il parere contrario della Conferenza unificata di regioni ed enti locali. “Ho dato la sveglia al governo Monti che autocertifica il suo immobilismo non dando attuazione a decreti che libererebbero importanti risorse (da vendite smobilizzi di immobili demaniali nel 2011 regalati circa tre milioni contro le disponibilità per decine di miliardi) utilissime per invertire la recessione in cui è finita l’Italia piuttosto che dedicarsi a quanto avverrà nel 2020” conclude il dipietrista insoddisfatto della risposta del sottosegretario.