Home » • Salerno

Salerno: Associazione ‘Andare Avanti’ si tinge di rosa per dire ‘Stop violenza sulle donne’, riflessioni con Filomena Lamberti

Inserito da on 21 febbraio 2019 – 06:10No Comment

 L’Associazione ‘Andare Avanti’ si tinge di rosa ed organizza il convegno ‘Difendimi perché io non posso dimenticare’, riflessioni sulla violenza contro le donne. Domani, 22 febbraio, alla ore 18 presso il teatro della parrocchia ‘San Giuseppe lavoratore’ in via Enrico Bottiglieri a Salerno. “E’ tema sempre attuale e le iniziative di sensibilizzazione sempre opportune” dice l’avvocato Cristina Carpentieri che modererà l’incontro. “Ci siamo su questi temi e continueremo con i simboli e con le personalità più qualificate” rilancia Valentina Amatruda. Interverranno, dopo i saluti dell’avvocato Fabio Mammone di ‘Andare Avanti’ fra i promotori, la dottoressa Carla Di Filippo (Giudice III sezione Penale Tribunale di Salerno), la dottoressa Franca Bottiglieri (psicologa e psicoterapeuta della famiglia), l’ispettore Capo della Polizia di Stato Roberta Manzo, la dottoressa Roberta D’Amato (Presidente Lions Club Salerno Duomo e Direttrice artistica dell’Accademia Danzarte). Concluderà il dibattito Filomena Lamberti, con la sua testimonianza e con le operatici di Spazio Donna –linea rosa Salerno. L’Associazione ‘Andare Avanti’, presieduta da Michele Romaniello ed animata da Gaetano Amatruda e Fabio Rinaldi, ha poi previsto altri significativi momenti nella serata. Delle studentesse, che vestiranno ‘Eco’ Abbigliamento’ e che mettono in campo generosità e sensibilità, leggeranno alcune poesie. Sul palco Sara Giordano, Alessia Memoli, Marina Neri, Elena Delle Donne, Anegla Amatruda e Silvia Romaniello. Il convegno terminerà con una coreografia sul tema interpretato dalla compagnia ‘Accademia Danzarte’ che è realtà riconosciuta ed apprezzata nel territorio salernitano.


Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.