Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Nocera Inferiore: ultimo appuntamento stagione teatrale Collettivo Acca

Inserito da on 9 maggio 2018 – 04:15No Comment

Nell’ambito del departMENTAL 2.0 organizzato dall’11 al 13 maggio prossimo dall’ASL Salerno presso il Dipartimento di Salute Mentale di Nocera per celebrare il 40° anniversario della Legge 180, il Collettivo Acca presenterà l’happening teatrale “Tra un pollaio riscaldato e il gelo delle stelle” ideata per l’occasione da Carmine Califano.

L’happening nasce nell’ambito del Laboratorio sulle Emozioni tenuto presso la UOSM di Nocera da Califano con il coordinamento delle dott.sse Margherita Spagna e Maria De Angelis, al quale hanno preso parte gli ospiti delle case-alloggio “L’Abbraccio” e “La Luna storta” gestite dal Consorzio Cooperative Sociali SOL.CO. AGRO ai quali si sono uniti per l’occasione gli attori del Collettivo Acca e gli operatori. Tutti insieme in scena per ricordare – ispirandosi a scritti di Franco Basaglia e Sergio Piro (già direttore dell’Ospedale Psichiatrico di Materdomini) – la fondamentale importanza della Legge 180.

“Ho voluto allestire questo spettacolo, a suo modo irripetibile, negli spazi meno conosciuti, meno “visibili”, dell’ex Ospedale Psichiatrico di Nocera anche e soprattutto perché questa ricorrenza sia effettivamente un momento per recuperare “la memoria” di quelli che erano i lager prima di Basaglia e contribuire, anche attraverso il Teatro, ad abbattere, andare oltre, i muri che ancora esistono nei confronti della malattia mentale.”

Venerdì 11 maggio ore 19.30 presso gli spazi adiacenti la Sala Piro in via F. Ricco di Nocera Inferiore (SA) – Dipartimento di Salute Mentale (ex O.P.)

Ingresso libero

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.