Home » • Salerno

Salerno: Questura, controlli del territorio

Inserito da on 11 maggio 2012 – 06:23No Comment

Ieri sera, una pattuglia della Sezione Volanti della Questura di Salerno che, nel corso dell’ordinario servizio di controllo del territorio, transitava in Via Risorgimento a Salerno, è stata avvicinata da una persona a bordo di un’autovettura che ha segnalato la presenza di un gruppo di cani maltrattati all’interno di una proprietà privata delimitata da un cancello di colore blu, sulla strada che conduce al Castello d’Arechi in Contrada Croce. Gli Agenti della Polizia di Stato sono intervenuti all’interno del cortile ed hanno rilevato la presenza di tre cani meticci, in un piccolo recinto delimitato da rete metallica, malnutriti e legati a catene in ferro molto corte, due di circa 80 cm., una addirittura di circa 10 cm. che non consentiva all’animale alcun movimento.I Poliziotti hanno chiesto l’intervento sul posto di personale dell’Unità Operativa Veterinaria dell’ASL – distretto di Salerno che ha rilevato l’inidoneità del recinto ad ospitare animali (dimensioni ridotte, copertura parziale con lamiere ondulate malconce, cucce inadeguate e fatiscenti, pavimento ricoperto di escrementi, avanzi di cibo avariato e terriccio, ecc.).Il personale sanitario ha evidenziando le sofferenze che tale situazione causava ai tre cani, due di sesso femminile ed uno maschile, i quali, inoltre, a causa della limitazione nei movimenti non riuscivano nemmeno ad accedere ai contenitori con l’acqua. Frattanto gli Agenti hanno identificato il proprietario dell’area, tale V. G., nato a Salerno, di anni 57, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, anche specifici, (già segnalato dal Nucleo WWF di Salerno il 25 aprile scorso per violazioni alla Legge Regionale 16/2001 -Tutela degli animali d’affezione e prevenzione del randagismo”) e lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per maltrattamento di animali ex artt. 777 c. 2 e 544 Ter del Codice Penale. I tre cani sono stati sottoposti a sequestro preventivo per il successivo trasporto ed affidamento presso il canile municipale di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.