Home » • Salerno

Salerno: Centro Artisti Salernitani, allo Yachting il libro in ricordo di Borsa

Inserito da on 6 novembre 2010 – 05:55No Comment

Domenica 14 novembre, alle ore 18,00, allo Yachting Club di Salerno sarà presentato il libro di poesie,  illustrato in ricordo di Renato Borsa dal Centro Artisti Salernitani. Interverranno: Elena Ostrica, Diana De Bartolomeis,  Miche Sessa e Vittorio Pesca. Declameranno le liriche  Maria Luisa Mignone, Pina Sozio, Marco Pesca.  Renato  Borsa è nato a Salerno (6 maggio 1940  - 14 marzo 2004) da Guglielmo, ufficiale giudiziario e da Antonella Burgo impiegata postale. Figlio unico è vissuto anche assieme ai nonni e alle zie nubili, che lo hanno circondato di un affetto quasi morboso. Ha frequentato brillantemente gli studi alternando lo sport (è stato arbitro di calcio) e il giornalismo scrivendo sul settimanale “Eco del Popolo di Salerno. Renato, dal carattere Introverso e ipersensibile, si è dedicato fin dall’adolescenza alla “Poesia” più sentita e sofferta. Dopo un amore non corrisposto per una  “contessina”, ha conosciuto sul treno che portava all’Università, Rina (sua moglie)e, conquistatolo per il suo carattere estroverso ha deciso di sposarsi all’età di 24 anni. Per realizzare celermente il matrimonio si è impiegato alla “Pennitalia”. Il lavoro, non lo ha mai appagato interiormente anche se gli ha dato molte soddisfazioni. La “Poesia”, quindi è stata sempre il suo “rifugio”, anche perché le altre vicende della sua vita lo hanno reso depresso e addolorato. I familiari hanno deciso di pubblicare i testi più significativi e densi di sentimento.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.