Home » >> Sanità

Paestum:prof. Valente, organizza I incontro “Campania felix”

Inserito da on 3 marzo 2009 – 19:04No Comment

-Il 5 e 6 marzo si terrà a Paestum, presso il Grand Hotel Savoy. Il I Incontro di Ortopedia e Traumatologia “Campania Felix”, organizzato dal dottor Antonino Valente direttore del Dipartimento dell’Apparato Locomotore dell’Azienda Ospedaliera Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.Il tema del Congresso, a cui parteciperanno chirurghi ortopedici delle diverse scuole italiane, sarà “Protesi di anca e ginocchio: attualità e prospettive”.La chirurgia protesica, senza dubbio, ha raggiunto risultati notevoli, negli ultimi tempi è stata interessata da innovazioni importanti: nuove tecniche chirurgiche, nuovi disegni protesici, impiego di navigatori per ottimizzare l’accuratezza delle tecniche chirurgiche, sviluppo dell’ingegneria tissutale, i trapianti di legamenti e più recentemente trapianti totali di articolazioni. Sono tutti motivi validi per questo incontro. La possibilità di discutere su queste nuove prospettive, ha stimolato il dottor Valente ad organizzare il Convegno, utile non solo per i medici partecipanti, ma soprattutto per i pazienti. La richiesta funzionale sempre più completa e le aspettative di recupero sempre più precoci e durature nel tempo saranno al centro del dibattito congressuale. La richiesta di una buona qualità di vita ha abbassato di molto l’età dei pazienti che  necessitano di questa chirurgia, stimolando la ricerca per la  realizzazione di protesi biomeccanicamente e biologicamente innovative, le tecniche chirurgiche attuali, sempre più conservative hanno ulteriormente contribuito a  migliorare i risultati. Il convegno ha lo scopo di mettere a confronto l’esperienza dei diversi relatori, tutti di alto valore scientifico, per stabilire dei protocolli che consentano un approccio univoco a  questo tipo di chirurgia-

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.