Salerno: La Crisalide, inaugurazione Centro contro violenza di genere “Febe”

Salerno: La Crisalide, inaugurazione Centro contro violenza di genere “Febe”

Sarà inaugurato nella zona orientale, il Centro antiviolenza “Febe” autorizzato dalla parrocchia S. Eustachio e accreditato all’ambito di zona S5. il 29 Novembre 2022, alle ore 9,30 presso la Parrocchia S. Eustachio. Il Cav vorrà essere un luogo in cui si offre consulenza e assistenza alle donne che hanno subito violenza. attraverso l’accoglienza telefonica, colloqui di accompagnamento, attività formative e di prevenzione, assistenza legale, i professionisti in rete accompagneranno le donne in percorsi di fuoriuscita dalla violenza. Tutti i servizi saranno gratuiti nel rispetto dell’anonimato.

Interverranno: Vincenzo Napoli Sindaco di Salerno, Nello Senatore parroco Chiesa S. Eustachio, Roberta Bolettieri presidente associazione promozione sociale La Crisalide e responsabile legale del centro antiviolenza “Febe”, Franco Picarone presidente commissione bilancio Regione Campania: taglieranno il nastro Andrea Bellandi Arcivescovo diocesi Salerno-Campagna-Acerno, Vincenzo De Luca presidente della Regione Campania

“La libertà delle Donne- commenta la Bolettieri- è un percorso che si costruisce ogni giorno per questo è fondamentale la costruzione di una rete antiviolenza, fondamentale per le tantissime Donne che hanno paura di denunciare e non riescono a fuoriuscire dalla violenza fisica – psicologica – economica. La violenza è prima di tutto un fattore culturale, e ragion per cui inizieremo dalla sensibilizzazione, prevenzione e in- formazione nelle scuole, poiché i bambini saranno il nostro domani.” Presenzieranno Autorità Civili, Militari e Religiose, inoltre sarà presente insieme alla Dirigente scolastica Prof. Barbara Figliolia, una delegazione di studenti del Liceo F. Da Vinci di Salerno.