Eboli: Mediterranea Truck, conferenza stampa

La conferenza tenutasi stamattina presso il Comune di Eboli (SA), è stata l’ occasione per presentare alla stampa locale il Mediterranean Truck 2013, evento motori che si svolgerà nell’ Area Pip della città, i prossimi 28, 29 e 30 Giugno. Un evento che, rispetto allo scorso anno, ha subito un restyling evidente, senza comunque tradire la filosofia di fondo di un raduno. Esposizione di truck, premiazioni, gare di accelerazione e velocità e spettacolari acrobazie, non mancheranno. Punto di forza, nella sfida tutta nuova di questa edizione, il convegno “Trasporti e Ambiente” che si terrà Sabato 29 Giugno, nell’ area antistante l’ Azienda Motta Trasporti & Logistica SpA e che affronterà le novità più importanti in fatto di normativa Euro6 per i camion. Di seguito gli intervenuti e le relative dichiarazioni: Ad aprire la conferenza, Cosimo Riviello dell’ Azienda Pneumatici Riviello, da quest’ anno unica organizzatrice dell’ evento: “Per noi è davvero una sfida tutta nuova. Abbiamo fortemente voluto riproporre l’ evento anche quest’ anno, nonostante la forte crisi economica, perché crediamo nelle sue potenzialità e pensiamo che sia, proprio in momenti come questo, che non bisogna fermarsi. La nostra sfida sarà ancora più grande perché proprio da quest’ anno abbiamo deciso di inserire un momento convegnistico che di sicuro sarà il trampolino di lancio di una manifestazione che speriamo possa diventare un punto di riferimento a livello nazionale per il settore dei trasporti”. Per l’ agenzia di comunicazione Goi Comunicare di Campagna (SA), l’ account manager, Alfonso Paoletta: “Facendo già un bilancio in base alle prenotazioni e alle aziende che ci hanno contattato, possiamo affermare che, mentre, in questo periodo, molte iniziative similari stentano a decollare, noi siamo in crescita. Il numero delle aziende nell’ area expò è cresciuto considerevolmente rispetto alle scorse edizioni e quello dei visitatori prevediamo sarà di gran lunga maggiore. La riconferma di Made in Sud, testimonia, non solo del grande successo avuto lo scorso anno, ma anche della volontà di cogliere il grande successo mediatico che il programma sta avendo su Rai2”. A riguardo l’assessore alle Attività Produttive e Turismo Francesco Bello: “Il Mediterranean Truck è una manifestazione organizzata da una importante attività produttiva presente sul nostro territorio e da una famiglia ebolitana, da sempre attiva e dinamica. Si tratta, dunque, dell’ennesimo evento Made in Eboli. La nostra Città sta dimostrando grande spirito di iniziativa. Devo inoltre sottolineare che il Mediterranean Truck rappresenta un evento di richiamo nazionale, capace di attivare un importante indotto turistico e favorire un interessante movimento economico nella nostra Città”. Per illustrare invece le potenzialità del convegno collaterale al Mediterranean Truck, il Direttore del polo logistico Motta, Vincenzo Motta: “Un’ azienda green come le nostra non poteva che pensare ad un convegno dal titolo “Trasporti e Ambiente”, tema cruciale per il futuro del trasporto. Organizzato anche grazie al giornalista di Easy Driver, Massimo De Donato, il convegno sarà l’ occasione per trattare della normativa Euro6, da qualche mese in vigore. A margine verranno consegnati all’ azienda Motta 10 veicoli con il nuovo standard ambientale. Si tratta della prima distribuzione, in assoluto, in Italia”. “Oggi, nell’ambito della presentazione – dichiara il Vicesindaco del Comune di Eboli Cosimo Cicia – della IV edizione di questo importante evento, mi sento già di invitare gli organizzatori a pensare all’edizione del prossimo anno, per la quale rinnoviamo sin d’ora il sostegno dell’Amministrazione Comunale. Il benessere di una città si misura anche attraverso la capacità di mettere in campo iniziative ed eventi di altro profilo, e questa manifestazione è uno dei più alti esempi di sinergia tra la politica ed il mondo degli imprenditori. Ringrazio, dunque, Cosimo Riviello e il dott. Motta che con la Motta Trasporti e logistica ha inteso investire sul nostro territorio, oltre che contribuire, in maniera considerevole, alla riqualificazione di una vasta area industriale”. Ha chiuso la conferenza stampa il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Innanzitutto, saluto con grande affetto Cosimo Riviello e Vincenzo Motta. Questa quarta edizione della manifestazione va nella direzione giusta; essa ha cambiato fisionomia, si è arricchita di contenuti, diventando anche un momento di interessante approfondimento delle problematiche legate al mondo dei trasporti. Mi sento di rivolgere i miei personali ringraziamenti a Cosimo Riviello, uno degli ideatori dell’iniziativa, che ci ha creduto fino in fondo, con non pochi sacrifici. Ringrazio anche gli amici Motta, che hanno dimostrato grande lungimiranza ed intelligenza. La loro è un’impresa ben inserita nella nostra realtà, che ha fatto coincidere il benessere del territorio, con quello della propria azienda. Questa manifestazione presenta ottime prospettive di crescita, e merita l’attenzione della città e dell’Amministrazione, affinché essa possa diventare un momento di attenzione nazionale verso il nostro territorio e verso il settore dei trasporti”.