Home » Sport

Salerno: festa rugby popolare Zona Orientale

Inserito da on 24 marzo 2016 – 00:00No Comment

Il rugby popolare targato Z.O. raddoppia. Venerdì 25 marzo a partire dalle ore 18.00 presso il circolo arci Mumble Rumble in via Loria 35 si terrà la seconda festa di autofinanziamento della squadra di rugby popolare Zona Orientale! Nel primo appuntamento lo sport popolare in generale, confrontando esperienze con quelle di realtà più avviate per discutere del significato dello sport e della sua utilità sociale. Il dibattito di domani, invece, sarà incentrato sull’antisessismo; sviscerati a fondo gli stereotipi e le diseguaglianze di genere presenti nello sport, provando ad immaginare nuove pratiche, sociali e sportive, che possano favorire nuovi rapporti di genere avviando un percorso di cambiamento personale, politico e collettivo. Infatti la squadra di rugby popolare Zona Orientale fin dalla sua nascita tra i suoi capisaldi, insieme ad antifascismo e antirazzismo, ha l’antisessismo. Quello che conta è il valore tecnico e umano dell’atleta, non il suo genere. Altre realtà condividono questa pratica, a partire dall’incontro di domani è  intenzione creare una rete di individui e società sportive disposte a superare i rigidi schemi. Dopo il dibattito grasso terzo tempo presso “l‘Osteria del Pilone” con buon cibo a prezzi popolari, birra, vino e cocktails accompagnati dal dj Set a cura di Dj Rudavide & Bertie Boy (reggae, ska, rocksteady). E intorno alle 21.00 si apriranno le danze con i Suck my bliss (alternative rock) e gli Shipwrecked (groove/sludge metal) e per concludere la Notte Trash, Special guest: “Aglio Uoglio & Waste”. Durante la serata verrà raccolto materiale (vestiario, scarpe, libri, materiale didattico) per i giovani migranti, ospiti a Torrione presso l’associazione Onmic, che hanno iniziato gli allenamenti con la Z.O.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.