Vietri sul Mare: Lino Vairetti e Marco Zurzolo tra “arte e letteratura”

Vietri sul Mare: Lino Vairetti e Marco Zurzolo tra “arte e letteratura”

Nuovo appuntamento con l’arte e la letteratura il 28 gennaio a Vietri sul mare ,presso l’aula consiliare del comune di Vietri sul mare. Continuano infatti la serie di incontri tra arte e letteratura, dal titolo: “Dialoghi tra Arte e Letteratura: fatti non foste a viver come bruti…” organizzati dal giornalista Antonio Di Giovanni, con la collaborazione del designer Antonio Perotti , nell’ambito della rassegna culturale invernale, organizzata dal comune di Vietri sul mare  “Vietri Cultura”, sotto la direzione artistica di Luigi Avallone, con il patrocinio dell’Associazione Giornalisti Cava –Costa d’Amalfi” Lucio Barone,” e della Pro Loco. Il fil-rouge della serata, che si terrà nell’aula consiliare sabato 28 gennaio alle ore 18,30, sarà “Tra musica e passioni…la Storia siamo noi.” A dialogare questa volta due grandi musicisti, Marco Zurzolo sassofonista che ha suonato con i più grandi musicisti del panorama nazionale ed internazionale, il quale  presenta il suo libro “ I napoletani non sono romantici “(Colonnese Edizioni) e Lino Vairetti, artista plastico e storico leader del gruppo degli “OSANNA”, il quale esporrà le sue opere, già presenti in molti musei e gallerie italiane ed internazionali. Dopo i saluti del sindaco di Vietri sul mare Giovanni De Simone e del presidente dall’associazione giornalisti Cava de’ Tirreni-Costa d’Amalfi “Lucio Barone”, Francesco Romanelli, a dialogare con Zurzolo la giornalista Mariella Rispoli, mentre a “raccontare “ i quadri e la storia degli OSANNA sarà il designer Antonio Perotti. Le conclusioni saranno affidate allo storico d’arte Fedele di Nunno ed alla psicoterapeuta Fabiola Esposito. L’organizzazione e la conduzione della serata è affidata ad Antonio Di Giovanni. Al termine della serata l’amministrazione comunale di Vietri sul mare, premierà Lino Vairetti e gli Osanna, reduci da una trionfale tournee’ in Giappone, con un premio in ceramica creato dal M.° Francesco Raimondi, per i cinquant’anni di attività dello storico gruppo PROG. Nella serata sarà presentato l’ultimo Lp degli Osanna “Il Diedro del Mediterraneo” con prefazione di Antonio Perotti che ha selezionato 21 artisti internazionali, i quali  hanno creato delle opere per celebrare i 50 anni del gruppo e lo stesso  Perotti dialogherà con Lino ricordando la rivoluzione musicale che e avvenuta agli inizi degli anni 70 a Napoli.