Home » • Salerno

Salerno: Copagri auguri a De Luca e De Girolamo

Inserito da on 5 maggio 2013 – 06:05No Comment

La Copagri provinciale di Salerno esprime soddisfazione per la soluzione alla crisi di Governo che da mesi aveva bloccato ogni possibile attività tesa al superamento della crisi economica, che attanagliava il Paese. Il presidente provinciale Donato Scaglione, esprime pertanto il più vivo compiacimento per il coraggio dimostrato dal Presidente Letta nel proporre una squadra di Governo con volti nuovi, espressione reale del Paese. Particolare soddisfazione per gli incarichi che hanno investito politici della Campania, ad iniziare dal sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, vice ministro alle Infrastrutture ed ai Trasporti, il quale sicuramente darà risposte certe agli italiani in questo delicato periodo. L’attenzione della Copagri provinciale di Salerno cade nel merito con la nomina dell’Onorevole Nunzia De Girolamo quale Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. “Finalmente c’è qualcuno che può comprendere a ragione le problematiche agricole della nostra regione. – afferma il presidente provinciale, Donato Scaglione – Una conoscenza che è diretta, perché non ha mai dimenticato le sue origini, dichiarando con fierezza, d’essere figlia di contadini, ricordiamo, infatti, le parole testualmente affermate in un’intervista: “Io vengo da una terra contadina in assoluto. La mia famiglia è una famiglia che ha origini contadine e ne vado fiera”. Una possibilità che dovrebbe, sicuramente agevolare il confronto dialettico e di cooperazione sulle tante problematiche agricole che attendono da anni la giusta soluzione. I due neo ministri saranno sicuramente un’espressione viva del territorio, così lungamente emarginato dal Governo centrale. “Siamo certi che sapranno dare una risposta decisa e forte alla terra della Campania, agli Onorevoli Nunzia De Girolamo e Vincenzo De Luca, formuliamo l’augurio di un proficuo lavoro, nella speranza che il nostro Paese possa finalmente voltare pagina”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.