Agropoli: sistema di automazione per controllo sosta a parcheggio “Landolfi”  

Agropoli: sistema di automazione per controllo sosta a parcheggio “Landolfi”  

A partire dal 1 giugno 2023 l’area parcheggio dell’ex campo sportivo “Gino Landolfi” sarà dotato di sbarre automatiche di accesso per il controllo della sosta. La città si dota di un nuovo servizio per la mobilità, che la avvicina alle città più moderne. L’area parcheggio prossima al centro cittadino sarà dotata di sistema automatizzato in grado di controllare il transito delle vetture in entrata ed in uscita. All’ingresso dei veicoli, gli automobilisti dovranno prelevare un ticket, da utilizzare per l’uscita dall’area, previo pagamento che avverrà in base all’effettivo tempo di sosta. Il costo sarà di € 2,00 per la prima ora e di € 1,00 per le ore successive. Sarà possibile sostare gratuitamente all’interno dell’area parcheggio per un massimo di 45 minuti, dalle ore 8:00 alle ore 20:00, durante l’intero arco dell’anno.

I residenti potranno sottoscrivere  l’abbonamento annuale, per un costo di € 120,00, pari a 0,33 centesimi di euro al giorno, per tutte le aree della città adibite a parcheggio, tramite apposita piattaforma online pass.brav oppure presso gli uffici dell’ “Agropoli Cilento Sevizi”, siti in viale Lombardia n.1.

Previsti anche abbonamenti annuali o periodici per i non residenti e pacchetti turistici giornalieri o stagionali e tante altre tipologie, come le agevolazioni over 65, che è possibile consultare su pass.brav.it/Agropoli.

«L’attivazione di un sistema automatizzato per il controllo della sosta – afferma il sindaco Roberto Mutalipassi –  dona maggiore sicurezza all’intera area parcheggio, creando ordine e favorendo un ricambio di veicoli, evitando che il parcheggio pubblico diventi un garage gratuito solo per taluni. Nel contempo si va a contrastare anche il fenomeno degli ambulanti abusivi con un controllo maggiore. Per le soste brevi resta un periodo di tolleranza di 45 minuti gratuiti per gli acquisiti o per adempimenti burocratici/amministrativi».