Bracigliano: Giunta comunale approva progetto esecutivo manutenzione Scuola “Manzi”

Bracigliano: Giunta comunale approva progetto esecutivo manutenzione Scuola “Manzi”

Con apposita delibera di Giunta, il Comune di Bracigliano ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di manutenzione straordinaria presso la scuola materna – elementare “Manzi” ubicata in via Nazario Sauro. Il progetto fa capo al Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020 attraverso il quale sono state definite le modalità di assegnazione di un contributo di 75 milioni di euro, per ciascuno degli anni dal 2020 al 2023, ai Comuni situati nel territorio delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, da destinare a investimenti in infrastrutture sociali”.

Al Comune di Bracigliano, nello specifico, è stato assegnato un contributo di euro 40.987,50 per ciascuno degli anni dal 2020 al 2023. L’Ente, sulla scorta dei fondi ottenuti, ha destinato il contributo concesso per l’annualità 2022 alla realizzazione dell’intervento di manutenzione straordinaria del plesso scolastico “Scuola Manzi” materna – elementare di via Nazario Sauro.

I lavori di manutenzione straordinaria dovranno iniziare entro il termine del mese di settembre dell’anno in corso con l’obiettivo di avviare una serie di attività finalizzate all’adeguamento normativo e funzionale del patrimonio pubblico al fine di raggiungere, all’interno del quadro degli interventi di recupero edilizio, la valorizzazione e la fruibilità di tutta l’edilizia pubblica e in particolare le opere e le infrastrutture sociali.

“Innanzitutto – ha sottolineato il Sindaco Gianni Iuliano – mi preme ringraziare l’ufficio tecnico comunale che ha elaborato il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria della scuola “Manzi”. L’edilizia scolastica rientra tra le priorità di questa Amministrazione per garantire la massima sicurezza di alunni e personale docente che vi presta servizio”.

Nel caso di specie, l’intervento alla scuola “Manzi”, considerate le condizioni in cui versa la struttura, ha rivestito il carattere dell’urgenza per la sicurezza dell’incolumità pubblica, ma principalmente per rendere la struttura usufruibile per la comunità scolastica. A breve, dunque, verrà indetta la gara per l’aggiudicazione dell’affidamento di incarico dei lavori, cui seguirà la fattiva realizzazione degli stessi.