Estate senza morsi della fame

di Rita Occidente Lupo

 Estate, tempo di diete e di cibi ipocalorici: un’insalata, ricca di vitamine o una zuppa aiutano a mantenersi in linea ed a non appesantirsi. Anche il  peperoncino, utile contro i morsi della fame: consumato collabora alla riduzione del 10% del pasto. Spesso, i funghi, possono sostituire un piatto di carne, ma hanno un decimo di calorie in meno! Abbinati ad altre verdure grigliate e condite con un filo d’olio e tante spezie aromatiche, saziano e non appesantiscono. Viziarsi un po’ non guasta con yoghurt naturali con frutta fresca, anguria ed altra ricca di liquidi. Il dessert, da guardare senza divorarlo da soli: insomma, rinunziare a determinati alimenti completamente, rischia di creare l’effetto opposto, degenerando in strepitose scorpacciate di questo o di quell’alimento proibito. Invece, saper controllare il tutto, senza indulgere dinanzi a coppe di panna ed a tazzoni di bevande dolci, aiuta a sentirsi in forma fisicamente e psicologicamente.