Nocera Inferiore: finanziamento regionale per progetto culturale nel centenario nascita di Domenico Rea

Il Sindaco: “Soddisfatti per questo ennesimo risultato positivo. E’ un anniversario importante.  Nocera è pronta a celebrare la memoria dello scrittore che ha contribuito a raccontarla attraverso le sue opere”.

Ammesso a finanziamento il progetto  “Centenario della nascita di Domenico Rea, immagini, fabulazione, sonorità”, presentato alla Regione Campania ai sensi della L.R. n. 7/2003 dal Didrammo APS in partenariato con il Comune di Nocera Inferiore. Pubblicata la graduatoria degli ammessi e degli esclusi su BURC n. 80 del 12/08/2021. La proposta progettuale, approvata con delibera di G.C. n. 116 del 19/05/2021, prevede:

  • Una mostra fotografica dedicata a Rea con una selezione di foto rese disponibili dalla figlia Lucia Rea e dall’Archivio Jovane acquisito dall’Associazione Didrammo APS;
  • Il catalogo della mostra, inteso a lasciare testimonianza e documentazione specifica del rapporto tra la città, Rea e Jovane;
  • Convegni sul profilo letterario di Rea, il suo legame con la città,  lettura d’autore di pagine scelte dei racconti di Rea, ermeneutica e commenti critici;
  • Concerto conclusivo dell’ Orchestra mandolinistica napoletana per rievocare suoni e colori della tradizione culturale locale e campana.

Soddisfatti per il risultato raggiunto il sindaco avv. Manlio Torquato, l’assessore alla cultura dott.ssa Federica Fortino, la dirigente del settore socio formativo e culturale dott.ssa Nicla Iacovino, il presidente dell’Associazione Didrammo APS dr. Vincenzo Petrosino.

Il giorno 8 settembre, data di nascita del noto  illustre cittadino, è prevista a Nocera Inferiore  l’inaugurazione di una targa in memoria dello scrittore di Nofi, che sarà affissa nel luogo dove Domenico Rea ha vissuto.