Salerno: Amministrative, candidata Sindaco Elisabetta Barone “In campo ampia coalizione per archiviare sistema di potere che governa la città”

Un pluralismo di forze politiche, una coalizione d’ampio respiro democratico, in campo alle prossime Amministrative, a sostegno della candidata Sindaco Elisabetta Barone. Tanti gl’inciuci che si susseguono e che stanno contribuendo a surriscaldare questa rovente Estate, su eventuali finalità di tale candidatura, che ha lasciato perplessi inizialmente, credendo che ci sarebbe stato un passo indietro ed invece la Barone, dirigente scolastica del Liceo “Alfano I” in città e con a suo attivo un curriculum denso d’impegno non solo in ambito scolastico e culturale, con estrema convinzione va avanti, illustrando le motivazioni della sua discesa in campo.

“Abbiamo costruito una coalizione plurale con l’esplicito obiettivo di archiviare il Sistema di potere che governa tuttora la città.

Salerno ha bisogno di nuove prospettive, di un respiro altro che rimetta al centro il benessere dei cittadini, la loro reale partecipazione alla vita comunitaria, il protagonismo di quelle tante e significative realtà della società civile da tempo messe ai margini dello scenario politico.

Siamo in campo per dare voce ai salernitani, per restituire loro un’opportunità di rappresentanza ampia. Siamo accomunati dalla voglia di un cambiamento radicale, per consegnare a Salerno un futuro migliore e superare la stasi che ne blocca la vitalità.

Invito tutte le formazioni civiche e politiche, in sintonia con le nostre istanze, a unirsi a noi, per ottenere un risultato rafforzato in questa sfida storica e rendere finalmente possibile l’alternativa all’attuale Sistema, con il quale siamo inconciliabili”.